Conclusa "estate a casa Berto"

Si è conclusa a "Capo Vaticano" di Ricadi, con la proiezione di "Sicilian Ghost Story", il film che racconta una tragica storia di mafia, e con la testimonianza di Filippo Luna, attore nel film, la quarta edizione di "Estate a casa Berto", iniziativa promossa per ricordare lo scrittore Giuseppe Berto. Gli organizzatori, Jo Lattari, Marco Mottolese, Antonia Berto e Daniele Balicco, hanno ricordato alcuni momenti significativi della rassegna come l'incontro tra i registi Fabio Mollo, direttore artistico, e Jonas Carpignano; la serata con Paolo Mieli; il convegno al tramonto sul "male oscuro" e il fuori programma con il giornalista Michele Masneri, cultore di Dino Risi e suo biografo, che a sorpresa ha fatto proiettare e commentare il film "Il vedovo", arricchito da una magistrale interpretazione di Alberto Sordi, coadiuvato da Franca Valeri. Intanto "Estate a casa Berto", dopo quattro anni, potrà avere accesso, per meriti culturali, ai finanziamenti della Regione Calabria.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. StrettoWeb
  2. La Provincia di Messina
  3. Qui Cosenza
  4. Qui Cosenza
  5. SoveratoWeb

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Joppolo

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...